Legge 10/91 (articoli 19 e 34)

La Legge 9 gennaio 1991 numero 10  ha previsto quanto segue (articoli 19 e 34): Articolo 19 Entro il 30 aprile di ogni anno i soggetti operanti nei settori industriale, civile, terziario e dei trasporti che nell’anno precedente hanno avuto un consumo … Continua

Circolare del Ministero dello sviluppo economico 18 dicembre 2014

La Circolare MISE del 18 dicembre 2014 ha modificato le modalità per la nomina dell’energy manager, abrogando le due circolari passate del 1992 e 1993. La circolare, alla cui stesura FIRE ha contribuito, prende atto delle numerose modifiche intervenute negli ultimi venti anni … Continua

Decreto interministeriale 11 gennaio 2017

È stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 3 aprile 2017 il D.M. 17 gennaio 2017 di aggiornamento degli obiettivi e delle regole di funzionamento del meccanismo dei certificati bianchi.  Nell’Allegato I, punto 4 (documentazione da trasmettere in sede di presentazione dei progetti) è … Continua

D.Lgs. 19 agosto 2005 n. 192

Il D.Lgs. 192/2005 “Attuazione della direttiva 2002/91/CE relativa al rendimento energetico nell’edilizia” all’articolo 8 comma 1 recita quanto segue: “Il progettista o i progettisti, nell’ambito delle rispettive competenze edili,   impiantistiche   termotecniche,   elettriche   e illuminotecniche, devono inserire i calcoli e le verifiche previste … Continua

Decreto legislativo 30 maggio 2008 n. 115

Il D.Lgs. 115/08, di attuazione della direttiva 2006/32/CE relativa all’efficienza degli usi finali dell’energia e i servizi energetici, ha previsto che nel caso di soggetto pubblico obbligato alla nomina del responsabile per la conservazione e l’uso razionale dell’energia (energy manager) il tecnico … Continua