Le perdite di rete vanno conteggiate ai fini della nomina?

Ai fini della nomina la valutazione dei consumi va riferita all’energia consumata per la produzione di beni (semilavorati, manufatti ecc.) o per la prestazione di servizi (trasporto di persone o merci, illuminazione, climatizzazione ambienti, fornitura di energia elettrica, ecc.), indipendentemente … Continua

Società con più centri di consumo e nomina dei responsabili locali

Per il calcolo dell’energia primaria di un’azienda composta da vari stabilimenti occorre considerare la somma dei consumi o ogni stabilimento va considerato a parte? Come si determina un centro di consumo? Ai fini della nomina, trattandosi di un solo soggetto (unica … Continua

Consumi dei fornitori di combustibili

Come deve essere conteggiato il consumo energetico di un fornitore di combustibili (gasolio, gpl, etc.)? I consumi di combustibile da conteggiare ai fini della nomina sono quelli relativi alla movimentazione dei mezzi di trasporto (autocisterne) e non alla quantità di … Continua

Energia da gruppi elettrogeni

Si consideri un’azienda con dei gruppi elettrogeni. In questo caso vanno conteggiati i consumi? Sì, sono comunque consumi energetici aziendali (anche se in molti casi il consumo relativo non incide apprezzabilmente sull’entità complessiva dei consumi dell’organizzazione).

Energia elettrica da solare fotovoltaico

L’energia elettrica prodotta da un impianto solare fotovoltaico come va conteggiata? Utilizzando i fattori di conversione indicati nella circolare e anche nel modulo di nomina. Esempio: se un impianto fotovoltaico produce 500.000 kWh elettrici si usa il fattore di conversione … Continua